Palestina e Israele, due mondi a confronto 19-21/12/14

Standard
Palestina e Israele, due mondi a confronto 19-21/12/14

Dal 19 al 21 dicembre ospiteremo la mostra fotografica “Un occhio su Palestina e Israele: due mondi a confronto” del fotografo e giornalista freelance Mattia Cacciatori.

All’inaugurazione della mostra si terrà l’incontro “Tanti auguri Palestina” in cui parleremo dell’attuale situazione palestinese, della Striscia di Gaza e di Gerusalemme. Interverrannoil fotografo Mattia Cacciatori, Clara e Francesca della delegazione Pax Christi Italia ed Elena Menini rappresentate dell’O.N.G. Music for Peace.
Con la straordinaria partecipazione di Massimo Totola

VENERDI 19 dicembre alle 20.45 inaugurazione

SABATO 20 dicembre dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:00

DOMENICA 21 dicembre dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:00

Annunci

incontro con Vittore Bocchetta – 22 novembre 2014

Standard
incontro con Vittore Bocchetta – 22 novembre 2014

Vittore Bocchetta, che proprio oggi compie 96 anni, è uno scultore, pittore, scrittore, accademico ed esponente della Resistenza italiano. Fece parte del primo Comitato di Liberazione Nazionale di Verona, ha subìto il carcere e la terribile esperienza della deportazione nei campi di sterminio della Germania nazista.
Vero protagonista delle vicende storiche del secolo scorso, sarà nostro ospite per raccontarci la sua vita: un’occasione unica per ascoltare da un testimone diretto la nostra Storia e quella della nostra città.
Orgogliosi di ospitarlo, vi aspettiamo SABATO 22 NOVEMBRE alle ore 16.00

http://it.wikipedia.org/wiki/Vittore_Bocchetta

microcineforum n.8 “alla ricerca della speranza”

Standard
microcineforum n.8 “alla ricerca della speranza”

Inizia l’ottavo ciclo del nostro Microcineforum che, questa volta, si ispira al tema “alla ricerca della speranza”: vi aspettiamo sempre il venerdi e sempre con inizio alle ore 20.45

venerdi 14 novembre 2014: “La mafia uccide solo d’estate” di Pierfrancesco Diliberto (Pif)

venerdi 21 novembre 2014: “Quasi amici” di Eric Toleano e Olivier Nacache

venerdi 28 novembre 2014: “Io sono Li” di Andera Segre

venerdi 5 dicembre 2014: “La strategia della lumaca” di Sergio Cabrera

venerdi 12 dicembre, nella serata conclusiva e in occasione dei cent’anni dall’inizio della prima guerra mondiale, proietteremo il film “La grande guerra” di Mario Monicelli

l’ingresso è libero

E!state Liberi: una vacanza di legalità

Standard
E!state Liberi: una vacanza di legalità

Partecipare ad un campo di volontariato e formazione sui beni confiscati alle mafie è un’esperienza entusiasmante, dove, insieme a tante altre persone provenienti da tutta Italia, si può dare un contributo concreto alla lotta contro le mafie: E!state Liberi è la rappresentazione più efficace della memoria che diventa impegno, è il segno tangibile del cambiamento necessario che si deve contrapporre alla “mafiosità materiale e culturale” dilagante nei nostri territori.

Venerdi 17 ottobre alle ore 20.45 ospiteremo Emma Bianchini e Francesca Marconi, che ci racconteranno la loro esperienza nei campi estivi di Libera. Interverrà anche Francesca Turra, referente del coordinamento provinciale di Libera per Verona.

Tanti giovani scelgono di fare un’esperienza di volontariato e di formazione civile sui terreni e i beni confiscati alle mafie ed ora gestiti dalle cooperative sociali e dalle associazioni. 

Donne in cammino verso Santiago de Compostela

Standard
Donne in cammino verso Santiago de Compostela

“Viaggiare è una scuola di umiltà, fa toccare con mano i limiti della propria comprensione, la precarietà degli schemi e degli strumenti con cui una persona o una cultura presumono di capire o giudicano un’altra.”
(da “L’infinito viaggiare” di Claudio Magris)

Vi invitiamo ad ascoltare il racconto di un viaggio tutto al femminile vissuto da Teresa, Richetta, Ida, Paola, Mara e Tiziana.

Venerdi 10 ottobre alle 20.45 presso la nostra sede in via Enna 12, con ingresso libero!

Il Cammino di Santiago di Compostela è il lungo percorso che i pellegrini fin dal Medioevo intraprendono, attraverso la Francia e la Spagna, per giungere al santuario di Santiago di Compostela, presso cui ci sarebbe la tomba dell’apostolo Giacomo il Maggiore.
Le strade francesi e spagnole che compongono l’itinerario sono state dichiarate Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

“la notte poco prima della foresta” venerdi 2 maggio 2014

Standard
“la notte poco prima della foresta” venerdi 2 maggio 2014

Venerdi 2 maggio 2014 alle ore 21 vi presentiamo lo spettacolo “la notte poco prima della foresta“, con Massimo Totola (voce recitante), Sbibu (wavedrum), Guillermo Gonzales (voices)
alla Casa della Pace, in via Enna 12

ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

un uomo, uno straniero, in una città che gli è ostile…una città come tante che gli stranieri li vorrebbe nascondere…che multa con un ordinanza chi dà aiuto ai senzatetto, a chi ha bisogno almeno di un piatto caldo…una città che non consente a pochi, troppo pochi ma che ancora ci sono, di aiutare questi “ultimi” perché non rimangano perennemente da soli…e perché proprio “ultimi” non si debbano sempre sentire!…e poi, “ultimi” in che graduatoria?…uno di questi, in una notte di pioggia, ha il coraggio, il bisogno, di comunicare questa sua solitudine a qualcuno…e ferma un passante qualunque…ognuno di noi…e gli vomita addosso tutto ciò che ha dentro…in un intenso e incalzante ritmo che viene sottolineato dalla musica che accompagna questo monologo…a noi rimane che ascoltare…e ascoltare la nostra coscienza…e sperare di aver ancora tempo di poterci riscattare di fronte a chi ha bisogno…noi stessi prima di tutto?…

totola2